Grotte Is Zuddas in Sardegna

Le grotte più belle della Sardegna

 

Un itinerario affascinante nel cuore della terra.

 

Grotte Is Zuddas

Partendo dall’Hotel Flamingo Resort, a Santa Margherita di Pula sarà possibile visitare le Grotte di Is Zuddas e numerosi siti archeologici della Sardegna del Sud.

La storia della Sardegna ha uno stretto legame con la pietra e gli insediamenti rocciosi con i quali le popolazioni sarde hanno imparato a conviere.

Con l’aiuto di un fuoristrada sarà possibile partire da Santa Margherita di Pula alla volta di Santadi.

In questa località è molto forte la presenza di rocce, cavità e antichi santuari.
La più importante cavità ,ad oggi esplorata, compone le famose Grotte Is Zuddas, antichissime e molto ricche di storia. Al loro interno infatti sono presenti i fossili di un roditore preistorico il “Prologus Sardus”; una visita da non perdere.

Proseguendo all’interno delle Grotte Is Zuddas sarà possibile visitare le bellissime formazioni naturali che hanno formato splendide sale tra le quali ricordiamo la Sala dell’Organo.

Ma le Grotte Is Zuddas non solo le uniche grotte che visiteremo nel nostro percorso.
Nel territorio di Villaperuccio sarà possibile visitare una antica necropoli chiamata “Domus de Janas”.

Le piccole cavità che si trovano scavate nella roccia erano utilizzate dagli antichi sardi per seppellire i propri defunti.
Prenota la tua vacanza in Sardegna con Hotel Flamingo Resort.

I servizi sono forniti da società esterne e soggette a modifiche non dipendenti dall’Hotel Flamingo. Sarà possibile prenotare e ricevere maggiori informazioni direttamente presso la reception dell’hotel.

 

Orari di ingressi in grotta:

Ottobre, Novembre, Dicembre, Gennaio, Febbraio, Marzo
Due visite guidate al giorno con i seguenti orari:

Mattino: ore 12.00 Pomeriggio: ore 16.00 (salvo visite su prenotazione, disponibili anche in altri orari).

Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre

Mattino: ore 9.30-12.00 Pomeriggio: 14.30-17.

Torna Su